25 Settembre 2021

Milano nella RETE

Daniela Benelli, coordinatrice delle Officine Culture e Creatività a sostegno della campagna di Giuliano Pisapia, ci parla del ruolo della cultura per la coesione sociale e del rilancio dei quartieri periferici. Daniela anticipa anche i contenuti dell’incontro del 18 aprile a Milano, “Sity, la Milano che dice SI alla cultura”, incontro che vuole delineare un panorama di Buone Pratiche che ci piacerebbe avviare anche a Milano.

Questo il sito dell’evento: milanoculture.pisapiaxmilano.com

Il programma? Facciamolo noi!

Siamo felici di inaugurare uno speciale dedicato alle elezioni amministrative 2011. Nelle prossime settimane andremo a chiedere ai candidati cosa hanno in programma per le politiche culturali della loro città nel prossimo quinquennio. Cerchiamo in questo modo di sensibilizzare la politica sui bisogni del nostro settore, ma anche – cosa altrettanto importante – di sensibilizzare il nostro stesso settore sull’importanza e sull’influenza che la politica ha sulle nostre vite.

Se conoscete candidati della vostra città, intervistateli e mandateci il link, saremo lieti di postarlo!

Filippo Del Corno ci parla del tavolo dell’Officina per Giuliano Pisapia che si è occupato di cultura, un nuovo modo – almeno in Italia – di coinvolgere i cittadini nella creazione di un programma per la città che sia il più possibile partecipato. Nelle Officine per la Cultura sono stati coinvolti centinaia di operatori culturali e di cittadini che hanno espresso le loro opinioni e le loro idee su come dovranno orientarsi le politiche culturali nella Milano dei prossimi cinque anni, nella Milano dell’Expo. Una Milano in cui la cultura e la creatività dovranno tornare ad essere al centro dell’attenzione dell’amministrazione comunale.

Il sito delle Officine: officina.pisapiaxmilano.com

Ahi che fiesta per la danza!

Un nuovo bando intende festeggiare la Giornata Mondiale della Danza del 29 Aprile, attraverso un festival di danza (classica, contemporanea, modern, tip tap, hip hop) dal titolo “L’Anima della Danza”. Ma quali sono le condizioni che propongono?

Questo il link al bando

Prossima Fermata, Italia!

Questo fine settimana i giovani del PD, altrimenti detti ‘i rottamatori’, si ritrovano a Firenze per parlare di politica, cultura, ambiente, economia. Il raduno, promosso da Pippo Civati e Matteo Renzi, si propone di lanciare una nuova agenda politica all’attenzione del principale partito d’opposizione. Ce la faranno? Sosteniamoli!

This weekend the ‘youngster’ of the Democratic Party are meeting in Florence: they will speak about politics, culture, environment, economy. The convention, which has been promoted by Pippo Civati and Matteo Renzi, will ask the main opposition party for a new political agenda. Will they succeed? Let’s hope so!

For an english translation, e-mail us!