13 Giugno 2021

Pippo Civati: basta criticare, proponete! (Ovvero: Civati per una cittadinanza attiva)

Siamo al nostro secondo incontro con Pippo Civati. Questa volta parliamo degli strumenti concreti che un cittadino ha per intervenire sulle politiche culturali del proprio territorio. Certo, perchè per Civati non sono solo gli operatori a dover esigere la giusta attenzione da parte delle istituzioni, ma anche i cittadini: la cultura è diritto di tutti, sia di chi la fa sia di chi ne fruisce. E non è soltanto gridando “allarme: c’è il taglio della spesa!” che si può intervenire, ma, anzi, costruendo alleanze in favore di temi specifici. Allora, siete pronti alle alleanze?

Nome: Giuseppe Civati

Candidato presidente: Filippo Penati

Lista: PD (Partito Democratico)

Dove si candida: provincia di Monza e Brianza

Età: 34 anni

Web: www.civati.it

Giulio Cavalli per una nuova cultura partecipativa

Ancora con Giulio Cavalli, che parla della responsabilità (e del potere) del teatro e dell’arte nei confronti della società, del senso del finanziamento pubblico alla cultura e di alcuni progetti che sta attivando. In bocca al lupo Giulio!

Nome: Giulio Cavalli

Candidato presidente: Filippo Penati

Lista: IdV (Italia dei Valori)

Dove lo puoi votare: Milano e Provincia; Varese e Provincia

Età: 32 anni

Web: www.giuliocavalli.net

Web di Libera- contro le mafie: www.libera.it

3 minuti di Penati

Ebbene sì, pure Penati ha voluto parlare con noi. Di cultura, si intende. Ecco quello che ci ha detto.

Nome: Filippo Penati

Età: 58 anni

Candidato presidente della Regione Lombardia

Liste che lo sostengono: Partito Democrativo, Sinistra Ecologia e Libertà, Italia dei Valori, Partito Socialista Italiano, Pensionati, Verdi

Programma di Governo per la Regione Lombardia: leggilo

Ettore Soffientini: Internet, comunque.

Ecco la vera novità di queste elezioni regionali, la presenza in ben 5 regioni delle liste del Movimento 5 Stelle, ispirato dal V-day e soprattutto dai Meet Up – piattaforme internet di collegamento tra cittadini – e patrocinato da Beppe Grillo. Internet è la parola d’ordine di cui ci parla Ettore: Internet per entrare in connessione tra di noi e con i politici da noi eletti, Internet per una democrazia più diretta e meno rappresentativa, Internet è la vera rivoluzione, anche e soprattutto per noi che lavoriamo con l’immateriale. E il 24 marzo a Milano, in piazza del Duomo, dalle 18.30 alle 20.00, il Movimento 5 Stelle chiuderà la campagna elettorale con la presenza di Beppe Grillo.

Nome: Ettore Soffientini

Candidato presidente: Vito Crimi

Lista: Movimento 5 Stelle

Dove si candida: Milano e Provincia

Età: 41 anni

Web: www.lombardia5stelle.org