21 luglio 2017

Solo uniti si vince

Oggi il mondo della cultura si è fermato in tutto il paese. I sindacati, finalmente insieme, AGIS, Anica, Movem ’09 e tutti i movimenti di protesta si sono uniti per un giorno. Siamo stati all’assemblea della CGIL. Tanti gli interventi interessanti. Questo è quello dell’on. De Biasi, che avevamo intervistato qualche mese fa sulla bozza di legge quadro per lo spettacolo dal vivo.

Today Italian cultural workers are on strike. Herewith De Biasi’s speech, a member of Italian Parliament.

Hoy el mundo de la cultura italiana està unido en huelga. Publicamos enseguida la intervencion publica por parte de De Biasi, miembro del parlamiento italiano.

Aujourd’hui la culture italienne se met en greve.  Voilà le discours par De Biasi, membre du parlament italien.

Heute haben die italienische Arbeiter des Bereichs Kultur gegen die aktuelle Kultur Politik gestreicht. Hier finden Sie das Gesprach der Abgeordnete Emilia De Biasi.

For an English translation, e-mail us!

Comments

  1. …avrei voluto scrivere qualcosa riguardo al contenuto di questo videopost, ma effettivamente ha detto tutto lei, la mitica De Biasi….appoggio pieno su tutta la linea, e speriamo che queste energie non vadano perse e che si passi all’azione al più presto.
    Le uniche perplessità che mi rimangono riguardano la legge sullo spettacolo dal vivo, ma non voglio parlarne adesso….non roviniamo la festa.
    Uniti si vince!!!!!!!

Speak Your Mind

*