21 settembre 2017

Se non ci pensa l’Italia, ci pensa l’Europa

Sono uscite due direttive che puntano a favorire la mobilità dei lavoratori europei: niente più lunghe code per ottenere l’E-101. L’Italia dovrà adeguarsi entro il 2012.

Risorse on-line:

il sito delle direttive europee

Speak Your Mind

*