21 settembre 2017

Dictat: il teatro come strumento di dialogo interculturale (live)

Il 10 settembre 2013 si terrà a Mantova, presso il Palazzo di San Sebastiano, la conferenza internazionale Il teatro come strumento di dialogo interculturale. [Scarica l’invito ufficiale]. L’evento fa parte delle iniziative dai partner del progetto europeo DICTAT – Performative Culture Cooperation for awareness on past European DICTATorship. Il Teatro Magro di Mantova è capofila del progetto che vede coinvolti enti di paesi che hanno subito periodi dittatoriali nella storia recente (Spagna con Agifodent; Romania con Fundatia Parada e Polonia con MCK Belchato2).

Il cuore del progetto è lo spettacolo intitolato Dictat, creato e preparato in 18 mesi da quattro registi e due attori per ogni paese partecipante. La prima dello spettacolo si terrà il 13 settembre a Mantova, presso il Tempio di San Sebastiano, per poi essere replicata a partire dalla stessa Mantova fino a coprire tutti i paesi coinvolti nel progetto, secondo un calendario internazionale.

Studio28 Tv (con il suo account twitter @s28media) garantirà la copertura web dell’evento. Se non puoi essere a Mantova ecco il nostro livetweet:


Se vuoi intervenire durante il livetweet, condividere contenuti riguardanti il rapporto tra teatro e dittature, aiutarci a creare il reportage crossmediale della giornata parti da qui:

Speak Your Mind

*