12 Dicembre 2019

CORE infranto

Con Danila Blasi parliamo delle Officine COREografiche, un importante e pionieristico progetto del CORE, Coordinamento Danza Contemporanea e Arti Performative del Lazio, per rilanciare la danza contemporanea sul proprio territorio, progetto biennale finanziato dalla Regione Lazio. Dopo un anno di intensa attività e senza aver ancora ricevuto alcun anticipo del finanziamento, CORE si accinge a cominciare il secondo anno del progetto ma, dopo una serie di brutte sorprese, decide a malincuore di rinunciare a portare a termine il progetto. L’ennesimo caso in cui un’amministrazione poco attenta mette in difficoltà un operatore culturale, fino a minarne le attività che l’amministrazione stessa aveva finanziato.

Sito del CORE

Lettera del CORE

Pippo Civati: questa legge è bella, non applichiamola.

Chiudiamo in bellezza questa nostra tribuna elettoral-culturale con un intervento di Pippo Civati sulla legge regionale della lombardia sullo Spettacolo dal Vivo (legge 21/2008). Legge bella perchè generale, come possono essere tutte le leggi quadro, ma che non è stata in larga parte applicata. Godetevi anche quest’ultima interessante intervista.

Siamo contenti (e anche un po’ orgogliosi) di aver seguito con voi queste elezioni regionali. Crediamo che sia molto importante che tutti i lavoratori della cultura (spettacolo, arte, editoria, cinema) vadano a votare in massa: produciamo una fetta non trascurabile del PIL della Lombardia e siamo il motore dell’innovazione di questa regione. Se pensiamo che le cose non vanno come dovrebbero andare, questo è il momento giusto per esprimere la nostra opinione e per contribuire al cambiamento. Ci auguriamo di poter organizzare, insieme a voi, altre occasioni su questo blog e anche, perchè no, dal vivo, per poter approfondire i temi della politica culturale e del rapporto con il nostro territorio.

Insomma, buon voto a tutti e ci risentiamo lunedì riprendendo la nostra usuale programmazione dal mondo dello spettacolo! Vi lasciamo con la scheda di Pippo. Brianzoli e monzesi, sostenete Civati, chè se lo merita.

Nome: Giuseppe Civati

Candidato presidente: Filippo Penati

Lista: PD (Partito Democratico)

Dove si candida: provincia di Monza e Brianza

Età: 34 anni

Web: www.civati.it

Chiara Cremonesi: se fossi assessore io…

Penultimo appuntamento della nostra tribuna elettoral-culturale. Torniamo a parlare con Chiara Cremonesi, capolista vendoliana in Lombardia. Proposte concrete per cambiare la regione, proposte concrete perchè la società civile entri in contatto con i suoi consiglieri, l’importanza di fare le barricate e di “darsi una svegliata”. Questo e altro ascoltiamo direttamente dalla bocca di Chiara nella seconda parte della sua intervista.

Nome: Chiara Cremonesi

Candidato presidente: Filippo Penati

Lista: SeL (Sinistra Ecologia e Libertà)

Dove la puoi votare: Milano e Provincia

Età: 36 anni

Web: www.chiaracremonesi.it

Ettore Soffientini: la Lombardia avrà 5 stelle

Ettore Soffientini, del Movimento 5 Stelle, ci spiega quali sono le loro 5 stelle. Dall’essere percepito come risultato di un’ondata di anti-politica, il Movimento 5 stelle si è invece concretizzato in un insieme di proposte attive e concrete per intervenire sul territorio. E stasera, vi ricordiamo, in piazza del Duomo dalle 18.30 in poi Beppe Grillo chiuderà la campagna elettorale per le Regionali!

Nome: Ettore Soffientini

Candidato presidente: Vito Crimi

Lista: Movimento 5 Stelle

Dove si candida: Milano e Provincia

Età: 41 anni

Web: www.lombardia5stelle.org