27 Ottobre 2020

Stand-Up Milano

Abbiamo chiesto alle giovani partecipanti al corso di video-storytelling di Perypezye Urbane per il progetto MI-Generation LAB di documentare con il loro smartphone aspetti per loro interessanti della Milano del dopo Expo.
Agnes Aquilecchia ha scelto di raccontare una serata di stand-up comedy alla Dogana di Milano. Buona visione!

 

mi generation logo

tuttiloghi

 

 

PedalaMi

Expo 2015 è stata un’importante occasione di rinnovamento per Milano. A distanza di alcuni mesi è quindi interessante andare a vedere come la città è cambiata in seguito alla manifestazione: questa è la sfida che abbiamo lanciato alle giovani partecipanti al corso di video-storytelling di Perypezye Urbane per il progetto MI-Generation LAB, con il contributo del Comune di Milano e di Regione Lombardia.

Ciascuna di loro ha prodotto un video in cui documenta un diverso aspetto di una città in fermento anche grazie ad Expo. Julia Tonivitska ci mostra la mobilità sostenibile della “nuova” Milano a cavallo di una bicicletta del servizio di bike sharing del Comune, che proprio durante Expo ha raggiunto – e superato – i 40 mila abbonati. Buona visione!

mi generation logo

tuttiloghi

Viaggio in Europa

L’arte può essere uno strumento filosofico di comprensione del mondo e dell’identità europea. Con questa idea, Perypezye Urbane ha promosso il workshop “Viaggio in Europa” con il patrocinio di Regione Lombardia e il sostegno del Lifelong Learning Programme. Ecco un assaggio dell’esperienza che hanno vissuto i partecipanti della scorsa edizione a Milano. Buona visione!

“Viaggio in Europa” is a workshop promoted by Perypezye Urbane and sponsored by Regione Lombardia and supported by the Lifelong Learning Programme. Its aim is to promote cultural literacy through art and philosophy.  Enjoy this sample of last year’s edition in Milan!

Next Generation: Paolo Grassi

Continua il viaggio di Next Generation all’interno della Summer School organizzata dalle Scuole Civiche di Teatro e di Cinema di Milano. Maruska Ronchi intervista Giorgina Cantalini, l’organizzatrice e coordinatrice della Summer School.
Entriamo poi nel vivo di un laboratorio propedeutico alla Scuola di Teatro “Paolo Grassi” condotto da Chiara Claudi alla quale chiediamo quali sono gli obiettivi di questo laboratorio, quali le difficoltà incontrate e quali le sorprese. Ed infine sentiamo anche, direttamente dalla voce dei ragazzi, le loro aspirazioni, le loro aspettative e i loro sogni.