17 novembre 2018

DanceMe performance – Paola Ponti

Al termine della residenza virtuale sull’app DanceMe di Perypezye Urbane, la danzatrice e coreografa di Faenza Paola Ponti ha presentato nella sua città il 2 dicembre 2016 la performance sviluppata con il contributo degli utenti dell’applicazione.
Ora è possibile partecipare con una video-critica della performance al contest Critica in MOVimento, che mette in palio 500 euro!

Concluding her online residency on the DanceMe app created by Perypezye Urbane, dancer and choreographer Paola Ponti showcased in Faenza (Italy) on 2 December 2016 the performance developed with creative contributions from the app’s users.
Now you can take part in the Critica in MOVimento contest, awarding 500 euros for the best video-critique of the performance!

Photo: Mélina Aldrovandi

DanceMe performance by Paola Ponti – live streaming

Paola Ponti e Perypezye Urbane
Vi invitano alla visione via streaming di
DanceMe
parte finale – la Performance
venerdì 2 dicembre 2016 ore 19.00
Faenza – Piazza del Popolo

Al termine della residenza virtuale attualmente in corso sull’app DanceMe, la danzatrice e coreografa di Faenza Paola Ponti presenta nella sua città la performance sviluppata con il contributo degli utenti dell’applicazione.  La performance sarà trasmessa in live streaming sulla pagina Facebook di Perypezye Urbane.

Dopo aver seguito la diretta, tutti gli utenti dell’app DanceMe potranno partecipare al contest Critica in MOVimento, che mette in palio 500 euro per la migliore video-critica della performance.

 

The performance currently being developed by Paola Ponti within her online residency on the DanceMe app will be live-streamed on the Facebook page Perypezye Urbane.. You are invited to watch.

After the livestream, DanceMe app users can take part in the ‘Critica in MOVimento’ contest, awarding 500 euros for the best video-critique of the performance.

Metarecensione di una spettatrice qualunque

Roberta Palmieri vince il premio Critica in MOVimento con una video-critica del film “Memento” di Christopher Nolan. Congratulazioni a Roberta e a tutti buona visione!

I vincitori di Critica in MOVimento 2015!

Roberta Palmieri vince il premio di 1000 euro per la migliore video-critica con la sua originale Metarecensione di uno spettatore qualunque relativa al film Memento di Christopher Nolan.

Il premio di 300 euro per la migliore foto-critica va a Francesco Mauro (kekkomauro) per l’immagine realtiva allo spettacolo di Improvvisart al Teatro Bravòff di Bari.

Menzione speciale della giuria per l’intensa video-critica di Mauro Valle allo spettacolo Enter Lady Macbeth della Compagnia Simona Bucci, visto al Teatro Elfo Puccini all’interno di MilanOltre.

 

Grazie a tutti i partecipanti e alla prossima edizione di Critica in MOVimento!