24 ottobre 2017

Radici: #DividedLand

Micro porzioni di terra, segmenti di appartenenza, spazio mosaico.
Terra dura per il corpo, non accoglie una interazione fluida.
Il corpo deve proteggersi nell’incontro, sostenersi maggiormente dalla trazione della gravità, la morbidezza viene ferita e scorticata. Ogni tassello di mosaico è di una ricchezza tale che concede la presenza del corpo e del movimento solo se necessario.

Paola Ponti (Compagnia Iris) e Stefano Tedioli ci regalano nuovi frammenti di Gozo all’interno del format RADICI realizzato grazie a ShareCulture Creative Mobility. Buona visione!

Speak Your Mind

*