23 novembre 2017

#ScuolaDigitale: intervista a Roberto Casati e Frieda Brioschi

In queste ore si è riaperto il dibattito sui libri digitali a scuola. La Ministra Maria Chiara Carrozza avrebbe deciso di rimandare fino al 2016 il passaggio obbligato al digitale nelle scuole. Il nuovo numero di S28Mag, Nativi E Digitali, uscito venerdì, anticipa e approfondisce il tema dell’uso del digitale nelle scuole. Nel video si confrontano Roberto Casati, autore del libro “Contro il colonialismo digitale” pubblicato da Laterza e Frieda Brioschi, presidente di Wikimedia Italia.

Vi lasciamo alla visione, invitandovi ad ascoltare con attenzione le parole di Roberto Casati, che sembrano premonitrici rispetto alle decisioni del ministro:

“Non ha senso parlare dell’introduzione del digitale nella scuola senza un progetto pedagogico. Mettere un tablet nelle mani di ogni alunno non significa nulla se poi non si elabora un ragionamento su quello che si fa con quel tablet”

E voi cosa ne pensate? 

Speak Your Mind

*