10 Agosto 2020

Arte e editoria a Km zero: il progetto siciliano Tribeart

Parliamo ancora di sostenibilità economica dei progetti culturali. Per non dipendere esclusivamente dai finanziamenti cosa si può fare per creare un’economia intorno a un progetto culturale? Dopo il video e l’intervista dedicati a Animal Spirit di Mali Weil ci spostiamo in Sicilia. Nel video trovate l’intervista completa a Giacomo Alessandro Fangano, co-fondatore di Tribeart, una realtà nata come progetto editoriale dedicato alle arti visive e che ora si spinge su un particolare terreno di e-shopping, acquisendo contorni sempre più “glocal”. Qui di seguito qualche spunto in forma scritta dalla penna dell’altra fondatrice di Tribeart, nonché responsabile dello shop Latienda, Vanessa Viscogliosi. [Read more…]

Next Generation: Danio Manfredini

Maruska Ronchi, per Next Generation, intervista Danio Manfredini, recentemente nominato Direttore dell’Accademia D’Arte Drammatica Del Teatro Bellini di Napoli per il Triennio 2013-2016.

Qual è il suo approccio alla formazione teatrale? Come lavora Danio Manfredini con i suoi allievi? Cos’è la memoria emotiva e come lavora sul corpo? A queste e tante altre domande potrete trovare la sua risposta in questa bellissima intervista realizzata durante la Summer School della Scuola d’Arte Drammatica Paolo Grassi.

Expo2015: Bergamo invasa dalle performing arts

IETM è il network internazionale di chi si occupa di arti performative. Ogni anno organizza due eventi plenari in cui artisti e operatori culturali si incontrano, provenendo dai diversi angoli del mondo per creare occasioni di scambio, interazione e per pianificare le attività di lobby da portare avanti ai più alti livelli istituzionali. Il prossimo appuntamento di IETM sarà ad Atene dal 17 al 20 ottobre 2013.

“Solitamente a questi incontri internazionali vengono 500-600 operatori, provenienti da una cinquantina di paesi diversi”, così Michele Losi, membro dell’international advisory board di IETM, ha raccontato a Studio28 Tv a margine della conferenza internazionale Il teatro come strumento di dialogo interculturale che si è svolta a Mantova il 10 settembre 2013. “Il nostro obiettivo è riconnettere l’Italia a questa dimensione: mediamente ci sono solo 7 operatori italiani a questi incontri” ha aggiunto Losi, annunciando che nella primavera del 2015, in concomitanza con EXPO2015, si svolgerà a Bergamo uno di questi incontri internazionali. [Read more…]

#ScuolaDigitale: intervista a Roberto Casati e Frieda Brioschi

In queste ore si è riaperto il dibattito sui libri digitali a scuola. La Ministra Maria Chiara Carrozza avrebbe deciso di rimandare fino al 2016 il passaggio obbligato al digitale nelle scuole. Il nuovo numero di S28Mag, Nativi E Digitali, uscito venerdì, anticipa e approfondisce il tema dell’uso del digitale nelle scuole. Nel video si confrontano Roberto Casati, autore del libro “Contro il colonialismo digitale” pubblicato da Laterza e Frieda Brioschi, presidente di Wikimedia Italia.

Vi lasciamo alla visione, invitandovi ad ascoltare con attenzione le parole di Roberto Casati, che sembrano premonitrici rispetto alle decisioni del ministro:

“Non ha senso parlare dell’introduzione del digitale nella scuola senza un progetto pedagogico. Mettere un tablet nelle mani di ogni alunno non significa nulla se poi non si elabora un ragionamento su quello che si fa con quel tablet”

E voi cosa ne pensate?