22 Ottobre 2019

Capitali Europee della Cultura: quale economia, quale modello?

“Una giornata in diretto collegamento con RavelloLab. Il modello delle capitali europee della cultura dovrebbe diventare da straordinario a ordinario” dice Claudio Bocci, direttore di Federculture, in chiusura dell’evento di Salerno. “Inoltre siamo in un periodo in cui l’Europa è considerata matrigna, invece il modello delle capitali europee della cultura ci riavvicina all’Europa”.

Il 10 dicembre 2013 si è svolta all’Università degli Studi di Salerno la conferenza europea “The European Dimension of Cultural Capitals”. Per la prima volta si sono incontrate le sei città italiane rimaste in gara per essere Capitale Europea della Cultura nel 2019. [Read more…]

RavelloLab2013 – inizia la diretta

Claudio Bocci, direttore di Federculture, in questo breve video racconta cos’è Ravello Lab: “porteremo a Ravello tantissime esperienze europee che dimostrano – e i dati ce lo confermano – che nel settore delle industrie culturali e creative esiste la possibilità di fare impresa, valorizzando i tanti talenti che nel nostro paese sono messi in difficoltà. Si parla di politiche di sviluppo, nessuno prende mai la cultura come esempio di piattaforma di sviluppo. Noi crediamo che questo vada chiesto alla politica”.

Giovedì 24 ottobre alle 0re 15 inizia la nuova edizione di RavelloLab – Colloqui internazionali, l’appuntamento annuale che si svolge a Ravello, in provincia di Salerno, organizzato da Federculture e dal Centro Universitario Europeo per i Beni Culturali.

Da venerdì Peryepzye Urbane animerà il liveblogging in diretta.

Puoi seguire, commentare, partecipare – oltre che con l’hashtag #RavelloLab – dal link che abbiamo predisposto e su cui stiamo iniziando a pubblicare i materiali preparatori: www.perypezyeurbane.org/ravellolab

In diretta col Ministro Bray

fondazione cariplo milano ministro bray
Partecipa al liveblogging (e guarda il video) dell’incontro con il ministro Bray sul decreto valore cultura direttamente sul sito di Perypezye Urbane: www.perypezyeurbane.org/ministrobray

L’incontro è organizzato da Oliviero Ponte di Pino e Mimma Gallina (associazione ateatro) e da Fondazione Cariplo.

DICTAT: il teatro come strumento di dialogo interculturale

“Solo il teatro poteva mettere insieme queste quattro teste”, così Flavio Cortellazzi, regista del Teatro Magro, è intervenuto durante la conferenza internazionale intitolata Il teatro come strumento di dialogo interculturale. La conferenza si è svolta a Mantova il 10 settembre 2013, presso il Palazzo di San Sebastiano, e ha anticipato la prima dello spettacolo intitolato DICTAT, realizzato su un’idea del Teatro Magro di Mantova sviluppata con i partner europei Agifodent di Granada (Spagna), Fundatia Parada  di Bucarest (Romania) e MCK di Belchatow (Polonia).

Il teatro come strumento di dialogo interculturale – Mantova, 10 settembre 2013

@S28media è stato incaricato da Teatro Magro di alimentare il livetweet della conferenza internazionale (#DICTAT) e di realizzare un video che ne cogliesse i punti salienti. Quella che segue è una selezione di cinque tweet che offrono suggestioni e approfondimenti sui temi trattati dai relatori della conferenza, oltre a quanto raccontato nel video. [Read more…]