20 ottobre 2018

Kat Hernandez, danza e migrazioni digitali

Kat Hernandez, danzatrice di origine cubana, ci racconta in 360° le sue migrazioni digitali.

Puoi guardare il video direttamente dalla nostra webtv utilizzando tutti i browser, tranne Safari, o tramite l’app YouTube. Puoi anche utilizzare degli occhiali 3D / VR come il Google-cardboard. Buon divertimento!

 

BookMe e il Tanz Theater

Per BookMe Valentina Caggio ha scelto un passo dal libro “L’avventura del Tanz Theater”, di Susanne Schlicher. Come prescindere dalla magnifica Pina?

 

BookMe: la Danza 2.0

Cultura e promozione della danza. Creatività digitale unita al piacere di scoprire libri sulla danza. In queste parole è racchiusa l’anima del progetto “BookMe, danza ad alta voce”.

La danzatrice Luna Paese non ha perso tempo nello scegliere un libro fresco di stampa e con un titolo emblematico: “La danza 2.0”, nel quale l’autore Alessandro Pontremoli analizza la danza del nuovo millennio.

Venezia come mai l’avete vista

(fonte video: Artribune TV)

Mettendo in scena una grande performance collettiva che avvicina l’arte alle nuove generazioni, questa spettacolare iniziativa della fondazione Guggeheim e Ovs, porta la firma della coreografa e film-maker Marinella Senatore.

«Un dialogo, un racconto tradotto in movimento, fondato sulle relazioni tra i partecipanti, volto a promuovere valori quali il rispetto e la consapevolezza, al fine di costruire una società inclusiva, partecipe, attiva, pacifica e cosmopolita», ha sintetizzato l’idea Marinella Senatore.

Una performance a carattere motorio, basata su una coreografia che i bambini hanno potuto studiare con le loro classi e che enfatizza il corpo, grazie alla danza, come contenitore e memoria del movimento.