21 settembre 2017

Il programma? Facciamolo noi!

Siamo felici di inaugurare uno speciale dedicato alle elezioni amministrative 2011. Nelle prossime settimane andremo a chiedere ai candidati cosa hanno in programma per le politiche culturali della loro città nel prossimo quinquennio. Cerchiamo in questo modo di sensibilizzare la politica sui bisogni del nostro settore, ma anche – cosa altrettanto importante – di sensibilizzare il nostro stesso settore sull’importanza e sull’influenza che la politica ha sulle nostre vite.

Se conoscete candidati della vostra città, intervistateli e mandateci il link, saremo lieti di postarlo!

Filippo Del Corno ci parla del tavolo dell’Officina per Giuliano Pisapia che si è occupato di cultura, un nuovo modo – almeno in Italia – di coinvolgere i cittadini nella creazione di un programma per la città che sia il più possibile partecipato. Nelle Officine per la Cultura sono stati coinvolti centinaia di operatori culturali e di cittadini che hanno espresso le loro opinioni e le loro idee su come dovranno orientarsi le politiche culturali nella Milano dei prossimi cinque anni, nella Milano dell’Expo. Una Milano in cui la cultura e la creatività dovranno tornare ad essere al centro dell’attenzione dell’amministrazione comunale.

Il sito delle Officine: officina.pisapiaxmilano.com

Speak Your Mind

*