22 novembre 2014

…e la danza?

Pin It

La danza, e in particolare la danza contemporanea, è nel settore dello spettacolo dal vivo quella in maggiore difficoltà, nonostante i dati dimostrino che sia molto seguita dal pubblico. Cosa fare per stimolarla a crescere e a affermarsi anche nella nostra città? Intanto sostenere le richieste del coordinamento della danza contemporanea lombardo (c-dap), in secondo luogo sostenere la formazione di quella che ho voluto chiamare “Camera delle Culture”, e in terzo luogo proporre una “quota danza ” nel sistema dei teatri convenzionati: una quota che garantisca un certo numero di serate programmate con lavori di danza contemporanea. Cosa ne pensate?

Speak Your Mind

*